PRIMA PAGINAarchivio

Immagine
Composizione della crisi da sovraindebitamento proposta da liberi professionisti
L’accordo di composizione della crisi può essere proposto anche da liberi professionisti che abbiano assunto obbligaz... Leggi.
Immagine
Sovraindebitamento, piano del consumatore e sospensione delle procedure esecutive
E’ inammissibile l’istanza al giudice dell’esecuzione di sospensione della procedura esecutiva fondata sull&rsqu... Leggi.
Immagine
Meritevolezza del 'piano del consumatore'
Nel valutare la sussistenza dei presupposti di ammissibilità del piano del consumatore il Giudice deve svolgere un severo s... Leggi.
Immagine
Meritevolezza del 'piano del consumatore'
Il debitore può accedere al “piano del consumatore” ogni volta che la consistenza del suo patrimonio e dei suoi... Leggi.
Immagine
Sovraindebitamento, liquidazione del Patrimonio mediante quota del TFR
Il debitore, in ipotesi di liquidazione del proprio patrimonio, può impiegare anche la quota “riscattabile” del... Leggi.
Immagine
Fissazione di un termine per il deposito del piano e sospensione della procedura esecutiva
La fase di nomina del professionista che svolga i compiti e le funzioni degli organi di composizione della crisi da sovraindebitam... Leggi.
Immagine
Colpa e meritevolezza del debitore sovra indebitato
Al fine di escludere che la situazione di sovra indebitamento sia addebitabile a colpa del debitore, il giudice deve verificare ch... Leggi.
Immagine
Sovra indebitamento: ente morale di diritto pubblico e facoltà dell’imprenditore agricolo di accedere ad entrambi gli istituti
Può accedere alla procedura di sovra indebitamento di cui alla legge 3/2012 l’ente morale di diritto pubblico che non... Leggi.
Immagine
Piano del consumatore: verifica della fattibilità giuridica e attestazione di piano che evolva per periodi superiori a tre/cinque anni
Oltre alle condizioni di ammissibilità di cui all’art. 7 l. 3/2012 il tribunale è chiamato ad una verifica del... Leggi.
Immagine
Consumatore può essere anche chi abbia svolto attività di impresa o professionale, purché il piano non riguardi obbligazioni contratte in tale veste, fatta eccezione per tributi dell'Unione Europea, Iva e ritenute
La nozione di consumatore di cui alla legge 27 gennaio 2012 n. 3, secondo la quale deve ritenersi tale esclusivamente il debitore... Leggi.

Vai all'Archiviosegue